Rilasciato l'Aggiornamento 12.1.0

Da oggi è on-line l'ultimo aggiornamento di G.I.S.I., la Versione 12.1 Rel. 0, disponibile per tutti i clienti in regola con i canoni.

G.I.S.I. - Gestione Integrata Servizi d'Igiene

 

 

L'aggiornamento è disponibile nella sezione Download della pagina di G.I.S.I. e per completare l’installazione basta seguire la GISI - Guida alla Versione che si trova nella pagina dell'aggiornamento.

 

 

Tra le principali novità l'adeguamento del formato per la fattura alla PA alle nuove specifiche, Reverse Charge e Split Payment come da norma di legge.

 

Diverse sono le novità rispetto alla versione 11.2.0, eccole tutte:

NUOVE FUNZIONALITA' E MIGLIORIE

ANOMALIE RISOLTE

Modulo Base

 

Rinominare Aziende di Lavoro:
Previsto un controllo in anagrafica Aziende nel caso si cerchi di modificare il nome di un’azienda già utilizzata nel programma.

 

Modulo Produzione

 

Controllo Ore per Fatturazione:
Prevista nuova stampa che confronta le ORE e i KM rilevati in produzione con le ore fatturate, disponibile nella lista dei report selezionabili dal Controllo Periodico.

Generazione Automatica in Scheda Impegni:
Aggiunto un controllo in inserimento di una nuova scheda impegni: se non viene specificata alcuna pianificazione, viene segnalato all’utente e si consiglia di rigenerare manualmente.

Variazione date di Scheda Impegni già elaborate:
Previsto un controllo in variazione della data di validità della scheda: se gli impegni risultano già elaborati, viene consigliato di rielaborare la scheda per evitare la perdita di informazioni.

 

Modulo Amministrazione

 

Raggruppamento Voci in Stampa Fattura:
È stata introdotta la possibilità di accorpare più righe di dettaglio nel documento fattura; la funzionalità viene attivata dalla nuova opzione Raggruppamento in Fattura prevista nell’archivio dei Servizi, per cui se la voce viene utilizzata diverse volte all’interno dello stesso documento viene automaticamente raggruppata in una sola riga sommando i relativi importi.
Il raggruppamento avviene solamente ai fini del layout della fattura mentre a programma rimarrà il dettaglio suddiviso così come lo è stato creato.

Eliminazione Rapida Voci in Fattura:
Nelle finestre di gestione di Prototipo Fatture, Controllo Fattura e Altre Fatturazioni, è stata introdotta la possibilità di eliminare righe più velocemente tramite il tasto funzione F7.

Forzare il numero Fattura:
In Altre Fatturazioni è possibile emettere una fattura indicando manualmente il progressivo da assegnare; vengono comunque effettuati i controlli di validità per verificare che il numeratore non sia già stato utilizzato.

Scelta del Sezionale da utilizzare:
È stata introdotta la possibilità di scegliere quale sezionale utilizzare in fase di sviluppo della fattura

Visibilità del Numero Fattura prima dell’emissione:
In fase di compilazione del documento, il Numero di Fattura che verrà generata è visibile all’utente a video.

Modifica del Numero Documento:
In Elenco Fatture se viene modificato il numero di un documento, il programma automaticamente lo intercetta e chiede all’utente di aggiornare il progressivo disallineato.

Controllo Tipo di Pagamento:
In Anagrafica Clienti e nei programmi di generazione delle fatture è stato implementato un controllo sul tipo di pagamento per verificare se sia realmente necessarie le informazioni bancarie ( caso Rimessa Diretta ).

Modifica Pagamento in Elenco Fatture:
Quando viene modificato il tipo di pagamento, il programma automaticamente recupera anche eventuali spese di incasso ed applica l’aliquota iva associata.

Adeguamenti per Normativa : Reverse Charge:
Come da normativa EX ART.17 c.6 a)-ter, DPR n. 633/72 riguardante l’esposizione IVA in fattura per soggetti passivi, viene introdotta una nuova aliquota IVA “RC – Reverse Charge” da applicare ai servizi soggetti alla normativa.
In oltre, è stato modificato anche il documento Fattura con l’inserimento della dicitura richiesta in caso contenga voci soggette alla Reverse Charge.
ATTENZIONE! La modifica automatica viene applicata esclusivamente al documento standard, chiunque utilizzi una versione personalizzata può contattare i nostri uffici per richiederne l’adeguamento.

Adeguamenti per Normativa : Split Payment:
Come da normativa EX ART.17 c.6 a)-ter, DPR n. 633/72 riguardante la scissione dei pagamenti per soggetti pubblici, è stato modificata la dicitura nel documento fattura.
ATTENZIONE! La modifica automatica viene applicata esclusivamente al documento standard, chiunque utilizzi una versione personalizzata può contattare i nostri uffici per richiederne l’adeguamento.
ATTENZIONE! Per gli uffici pubblici è necessario creare nuove tipologie di pagamento che escludano l’imposta nel calcolo delle rate; l'aggiornamento dovrebbe essere in grado di identificare i pagamenti attualmente utilizzati, creare i nuovi pagamenti e associarli automaticamente all'anarafica del cliente, ma è molto importante controllarne l'effettivo esito.

Export Fatture PA Versione 1.1:
In seguito alla pubblicazione del nuovo tracciato di esportazione delle fatture elettroniche per la Pubblica Amministrazione, sono state adeguate le procedure di elaborazione per renderlo conforme alla versione 1.1

 

Modulo Magazzino

 

Attrezzature Dismesse:
È stata introdotta la possibilità di indicare l’ultima Data di Validità delle Attrezzature.
L’utilizzo di questa informazione influisce le sulliste di selezione e i report che interrogano l’archivio delle attrezzature.

Controlli di Obbligatorietà:
Inserito un controllo di validità sulle informazioni obbligatorie richieste in fase di creazione di documenti nell’area Magazzino.

Modulo Produzione
 

Sopralluoghi e Capitolati:
- Migliorato il filtro nella lista di selezione dei Reparti in fase di compilazione del dettaglio: : estrae solamente le Aree specificate sul Cantiere di competenza piuttosto che l’elenco completo in caso di non corrispondenza.
- Migliorato il filtro nella lista di selezione dei Servizi: estrae solamente le Attività specifiche per il Reparto indicato piuttosto che l’elenco completo in caso di non corrispondenza.

RiGenera Impegni: Se veniva utilizzata l’utility Genera Impegni dalle Schede Orarie, in caso di rigenerazione di un periodo il programma non rielaborava il primo giorno se si verificava una condizione particolare; la procedura di eliminazione ( che cancella gli impegni già generati nel periodo successivo ) portava la data di Ultima Generazione a quella indicata dall’utente, quindi scatenando la procedura di generazione impegni, il programma ignorava lo stesso giorno perché lo vedeva come “già elaborato” anche se in realtà l’impegno era stato eliminato.

Verifica Disponibilità: Risolto l’errore generato dalle procedure di elaborazione degli operatori disponibili che inibiva la presentazione del risultato.

 

Modulo Business

 

Calcolo Preventivi: Nel calcolo degli importi preventivati è stata introdotta la possibilità di integrare automaticamente anche i valori che fino ad ora non venivano considerati.

 

Modulo Amministrazione

 

Altre Fatturazioni: Risolto il malfunzionamento riscontrato dopo l’introduzione dei prototipi EXTRA e SPOT che interferiva sul regolare funzionamento degli automatismi in Altre Fatturazioni riguardanti il recupero delle diciture standard;

Invio Fatture tramite Mail: Intercettato e risolto il problema bloccante generato dalle procedure di invio mail nel caso in cui il programma fosse eseguito da un percorso di rete assoluto ( \\server\SMSGroup... ).

IVA su Spese Incasso: Risolto il problema in fase di generazione delle fatture che applicava sulle spese di incasso l’IVA standard invece di considerare eventuali aliquote diverse applicate al cliente.

Modifica Banche in Elenco Fatture: Quando veniva cambiata la banca di pagamento sulla singola fattura, il programma nel recuperare la descrizione non riportava l’IBAN, informazione essenziale in fattura.

 

Modulo Direzione

 

Progressivi Periodici: Risolto un problema riscontrato durante l’elaborazione dei dati in caso di filtro aziende attivo.

Progressivi Periodici: Risolto il problema di calcolo degli importi partizionati nei Progressivi Periodici.


Produzione

Controllo Periodico : Ripristinata elaborazione del report "Riepilogo Giornaliero per Cantiere"

Modulo Magazzino / Acquisti

Movimenti di Magazzino : Risolte alcune anomalie segnalate

Modulo Direzione

Progressivi Periodici : Ripristinate le elaborazioni con esportazione su Excel

sms logo       

SMS Group Srl - Evoluzione Rinnovamento Performance
Via degli Abeti 214 - 61122 Pesaro (PU) 
Codice Fiscale e Partita IVA 02089520411
Capitale Sociale Euro 10.000,00 i.v.
Reg. Impr. PU - R.E.A. #153275
Privacy policy